Lipostop

lipostop
32,90 €

Formato: 60 capsule
Posologia: 1 compressa 3 volte al giorno preferibilmente prima dei pasti.
Utilizzo: colesterolo alto, trigliceridi alti, steatosi epatica (fegato grasso).
Descrizione: Aiuta la fisiologica eliminazione del colesterolo cattivo (LDL), aiuta l’aumento del colesterolo buono (HDL) mantenendo i valori entro i limiti consigliati.

Quantità
Disponibile

Prodotto indicato per:

Colesterolo alto

Questo prodotto aiuta il riequilibrio della composizione generale del colesterolo nel sangue abbassando fisiologicamente i livelli del colesterolo totale, in particolare quelli del colesterolo cattivo (LDL) e aumentando il valore del colesterolo buono (HDL). Lipostop è concepito per lavorare in sinergia con i prodotti Steatonicum e Epatos 2.
L’azione combinata di questi tre prodotti può consentire in un primo momento di tenere sotto controllo i valori del colesterolo e poi di aiutare l’organismo a gestire in autonomia la produzione e il controllo della composizione del colesterolo.
Per saperne di più sul colesterolo e sulla sua composizione potete leggere il nostro articolo.

Componenti Attivi:

Apporto componenti attivi
Contenuto per capsula
Berberis aristata DC. estratto secco 
di cui Berberina
1031mg
1000mg
Riso rosso Fermentato estratto secco
Monoclina
200mg
10mg
Saccharum officinalis L. estratto secco
Octacosanolo 5%
200mg
10mg
Haematococcus Pluvialis flotow estratto secco
Astaxantina 5%
30mg
1.5mg
Acido folico 0.39µg
Coenzima Q10 5.55µg


Berberis aristata:
Il componente più attivo di questa pianta è la berberina, in diversi studi scientifici questo principio attivo si è dimostrato un utile complemento nel trattamento delle dislipidemie, consentendo una riduzione significativa dei livelli ematici di trigliceridi, colesterolo LDL, e colesterolo totale. La berberina può essere di aiuto nella prevenzione dell'insorgenza della placca aterosclerotica grazie alla sua azione antiossidante e antiinfiammatoria sulle cellule muscolari lisce vasali. L'integrazione con berberina è un utile coadiuvante nel trattamento di pazienti con insufficienza cardiaca congestizia in funzione del suo effetto antiaritmico e inotropico positivo.

Riso rosso fermentato: Il riso rosso fermentato è ottenuto dalla fermentazione del comune riso da cucina (Oryza sativa), ad opera di un particolare lievito, chiamato Monascus purpureus o lievito rosso. Da questo processo di fermentazione si formano varie sostanze, tra qui la ben nota Monocolina K. La monocolina K inibisce HMG CoA riduttasi, un coenzima responsabile della biosintesi del colesterolo. Da un punto di vista chimico la monoclina K è identica alla lovastatina (Mevacor®) una statina ampiamente utilizzata per le sue proprietà antilipidemiche.

Saccharum officinalis: Il policosanolo è una miscela di alcooli alifatici primari ad alto peso molecolare isolati dalla canna da zucchero (Saccharum officinarum). Il loro componente principale è l'octacosanolo. Esso è capace di ridurre il colesterolo, in particolare a carico della frazione LDL (quella cattiva) del colesterolo e un poco meno del colesterolo totale. Contemporaneamente alcuni lavori hanno segnalato un aumento della frazione HDL (quella buona) del colesterolo.
Non è ancora ben noto il meccanismo d'azione con cui questa sostanza esercita il suo effetto. Studi molto recenti indicano che il policosanolo riduce la produzione di un enzima, la HMG-CoA reduttasi, fondamentale per la produzione del colesterolo.
I numerosi studi clinici pubblicati finora indicano che una dose di policosanolo compresa tra 10 e 20 mg al giorno è in grado di abbassare il colesterolo totale tra il 17 e il 21% e il colesterolo LDL tra il 21 e il 29% e di aumentare il colesterolo HDL tra l'8 e il 12%. Inoltre il policosanolo abbassa anche i trigliceridi, in media di circa il 10%.
E' stato dimostrato che il policosanolo ha la stessa efficacia della simvastatina e della pravastatina nel ridurre il colesterolo.

Haematococcus Pluvialis: L’Haematococcus pluvialis è un’alga unicellulare d’acqua dolce della famiglia delle cloroficee. La peculiarità dell’Haematococcus pluvialis consiste nella capacità di questo semplice organismo di sviluppare grandi quantitativi di Astaxantina, un potente antiossidante,utile a far fronte a situazioni di stress ambientale.L’ Haematococcus pluvialis è indicata come sostegno antiossidante e supporto per le cellule contro le alterazioni cellulari dovute ai radicali liberi ad esempio per contrastare lo stress ossidativo a livello oculare, cardiovascolare e cutaneo.

Acido folico: la supplementazione dietetica con acido folico è in grado di abbassare i livelli di omocisteina plasmatica.

Coenzima Q10: Il coenzima Q10, detto anche Co Q10, è un composto che si trova naturalmente in ogni parte del corpo e che è di grande importanza poiché aiuta a produrre energia ed è disponibile come trattamento per un certo numero di disturbi, comprese anche malattie cardiache, ipertensione e colesterolo alto. Spesso il coenzima Q10 è stato anche collegato alla cura per malattie alle gengive e cancro al seno.

Prodotti Correlati

9 altri prodotti della stessa categoria: