Liquirizia DGL

liquirizia-dgl
19,80 €

Formato: 60 capsule

Posologia: 2 capsule al giorno

Utilizzo: problemi gastrici (bruciore di stomaco, gastrite, acidità di stomaco, digestione lenta), infiammazione delle mucose gastrointestinali, Helicobacter pylori, colite, candidosi, disturbi gastrici in gravidanza.

Descrizione: La liquirizia DGL è indicata in tutti quei casi in cui si presenta bruciore allo stomaco che può essere provocato da un’eccessiva produzione di acido gastrico (ad esempio in caso di stress psicofisico, Helicobacter pylori, cattiva digestione, candidosi, gravidanza) in quanto aumenta il valore del pH del contenuto gastrico e contribuisce a velocizzare la cicatrizzazione delle mucose dello stomaco. Solitamente la liquirizia viene sconsigliata a chi soffre di pressione alta, il nostro prodotto però è deglicirizzinato quindi non contiene acido glicirrizico, una componente contenuta nella liquirizia che può generare un aumento della pressione arteriosa.

Quantità
In stock

Prodotto indicato per:

Problemi gastrici (bruciore di stomaco, gastrite, acidità di stomaco, digestione lenta)
Liquirizia DGL contribuisce ad abbassare l’acidità dei succhi gastrici e a proteggere la mucosa gastrica grazie alla sua azione antinfiammatoria e cicatrizzante. I flavonidi e le gomme in essa contenuti formano un sottile film di protezione sulle mucose gastriche che si rivela particolarmente utile in presenza di reflusso, spesso causa di irritazione e ulcere gastro-duodenali.

Colite
La colite causa un’infiammazione della mucosa intestinale che genera crampi e contrazioni continue generando un’alternanza di scariche di diarrea ed episodi di stitichezza. La liquirizia aiuta a cicatrizzare e sfiammare la mucosa aiutando l’intestino a ritrovare la sua normale funzionalità.

Helicobcter pylori
Helicobacter pylori è un batterio che può colonizzare la mucosa gastrica quando il sistema immunitario è debole e non riesce a contrastarlo. Questo batterio produce scorie dannose che attaccano le cellule della mucosa gastrica causando infiammazione, dolori addominali, nausea, gonfiore, vomito fino ad arrivare anche a provocare ulcere e gastriti. Per aiutare l’organismo a combattere l’Helicobacter pylor consigliamo il nostro prodotto Bacterin Plus unito all’azione sfiammante, cicatrizzante ed emolliente della liquirizia per riportare la mucosa gastrica al suo ph fisiologico e ripristinare il tessuto danneggiato.

Candidosi
La candida albicans è un fungo che vive nel nostro intestino e lo aiuta nel processo di digestione degli zuccheri. In seguito a periodi di stress, assunzione di antibiotici, cattiva alimentazione e viaggi in paesi caldi può succedere che la flora intestinale venga alterata consentendo il sopravvento della candida. In questi casi la candida prolifera velocemente causando diarrea, episodi di stitichezza, cattiva digestione, bruciore gastrico, gonfiore, colite, stanchezza e irritabilità. Per combattere la candida consigliamo l’uso del nostro prodotto antimicotico Bacterin Plus unito alla liquirizia che promuove un’azione antifiammatoria e cicatrizzante della mucosa intestinale.

Disturbi gastrici in gravidanza
Bruciore di stomaco, pesantezza, reflusso e digestione lenta sono alcuni dei possibili disturbi che si possono avere durante la gravidanza a causa di cambiamenti ormonali e all’aumento del volume della placenta dovuto alla crescita del bambino. Il reflusso ad esempio è causato dal malfunzionamento della valvola che collega lo stomaco con l’esofago dovuto alla crescita del feto all’interno dell’addome. Può succedere quindi che i succhi gastrici risalgano involontariamente nell’esofago provocando reflusso e bruciore. La liquirizia aiuta la digestione, abbassa l’acidità dei succhi gastrici e svolge un’azione cicatrizzante e lenitiva sulle mucose irritate.

Componenti Attivi:

Apporto componenti attivi
Contenuto per capsula
Liquirizia
Estratto secco declicirrizzinato E/D:1/4
884mg

2 altri prodotti della stessa categoria: