Aloe Vera Con Boldo

aloeveraboldo
25,00 €

Formato: 500ml
Posologia: 1 misurino (20ml) due volte al giorno preferibilmente al mattino e alla sera.
Utilizzo: bile densa, fango biliare, colesterolo alto, trigliceridi alti, cattiva digestione, iperacidità gastrica, reflusso gastrico, gonfiore addominale, stipsi, difese immunitarie basse, detossificazione del fegato.
Descrizione: Prodotto concepito per il drenaggio biliare, il boldo potenzia l’azione depurativa dell’Aloe vera sul fegato e in più agisce miratamente sulla bile fluidificandola e facilitandone l’uscita dal fegato nell’intestino.

Quantità
Non disponibile

Prodotto indicato per:

Colesterolo e trigliceridi alti

L’Aloe vera con boldo è un prodotto che unisce le proprietà depurative del succo di aloe vera a quelle epatoprotettrici del Boldo. L’aloe vera contiene una grande quantità di vitamine e mucillagini in grado di trattenere grassi e colesterolo favorendo il controllo del rapporto del colesterolo “buono” e “cattivo” (HDL/LDL). Inoltre le vitamine A, C ed E contenute nel succo migliorano lo smaltimento dei grassi andando così ad abbassare i valori dei trigliceridi.
In più il boldo fluidifica la bile rendendola meno viscosa e più ricca di contenuto acquoso in modo da alleggerire il fegato e migliorare la digestione dei grassi.
Nella formulazione sono presenti anche l’olio essenziale di finocchio e di limone che rafforzano l’azione benefica sul fegato stimolando il flusso della bile raccolta nella cistifellea all’interno del duodeno. L’Aloe vera con boldo quindi è particolarmente utile per chi deve tenere sotto controllo il colesterolo e i valori dei trigliceridi.

Iperacidità e reflusso gastrico

Una bile troppo densa può refluire dal duodeno nello stomaco creando una condizione di disagio gastrico paragonabile all’iperacidità gastrica con conseguente reflusso gastroesofageo. L’aloe vera con boldo diluisce la bile e ne evita il reflusso nello stomaco migliorando così la sintomatologia negativa.

Cattiva digestione e gonfiore addominale

Quando la bile non raggiunge la giusta consistenza (troppo fluida o troppo densa) non compie correttamente la sua funzione digestiva generando quindi subito gonfiore alla pancia e successivamente un accumulo di grassi (trigliceridi, colesterolo, steatosi epatica conosciuta anche come fegato grasso, sovrappeso). L’aloe vera con boldo riporta la bile alla giusta consistenza eliminando quindi i problemi digestivi e il gonfiore.

Stipsi e diarrea

La bile troppo densa e carica di tossine è molto irritante per l’organismo e può provocare stipsi o diarrea. A contatto con la bile densa si può avere come reazione la contrazione della mucosa del colon che inibisce la peristalsi (l’insieme dei movimenti dell’intestino che permettono l’evacuazione) che funziona bene solo se il muscolo è rilassato, provocando quindi stipsi. Altrimenti la bile densa e colma di tossine può irritare eccessivamente la mucosa del colon che scarica il suo contenuto immediatamente, senza avere il tempo di assorbire l’acqua che arriva insieme alla massa fecale generando quindi diarrea. L’aloe vera con boldo diluisce e drena la bile dalle scorie tossiche evitando l’irritazione delle mucose del colon e ristabilendo così la loro condizione ottimale.

Difese immunitarie basse

L’aloe vera con boldo stimola la produzione e l’attività dei macrofagi (*), le nostre cellule immunitarie che fagocitano e neutralizzano tossine e microorganismi migliorando sia la risposta immunitaria che la disintossicazione di tutto l’organismo.

(*) Laboratori  di ricerca antitumorale URSS. 1986. Gribel, Pashinskii.

Componenti Attivi:

Aloe Vera: Oltre agli innumerevoli utilizzi del succo di aloe (usato in casi di iperacidità gastrica, reflusso gastrico, immunostimolante, stipsi cronica ecc..) qui vogliamo prendere in esame il suo utilizzo come depuratore epatico; la notevole presenza di vitamine e acidi grassi, infatti, hanno notevoli influssi sulla gestione ed il controllo del rapporto colesterolo “ buono” e “cattivo”, HDL/LDL. Le vitamine A, C ed E ,contenute nel succo, sono tutte facilmente assobibili dai tessuti, assieme alla colina, favoriscono il metabolismo lipidico, garantendo un migliore stato di salute.

Boldo: I preparati a base di Boldo sono tradizionalmente impiegati come colagoghi e coleretici. La boldina (principio attivo) esercita un’azione elettiva sull’escrezione biliare e, in particolare, sulla fluidificazione della bile. Sarebbe infatti in grado di modificarne le caratteristiche chimico fisiche, diminuendone la viscosità e la densità e aumentandone il contenuto acquoso.

13 altri prodotti della stessa categoria: